ITA ENG

Attivita

via iulia augusta

via Iulia Augusta, antichi percorsi nuove emozioni

ciò che attrasse i romani nell'arco alpino orientale alla fine del IIIsec era l'interesse rivolto ai controlli dei valichi e le richezze minerali del norico (odierna Carinzia), oltre che i grandi scambi commerciali. Le principali vie di comunicazione erano la strada Aquileia-Lienz e Aquileia-Zollfeld, risalendo la nostra valle del But attraverso il passo di Monte Croce Carnico. Per cui Tolmezzo, Zuglio, Arta Terme, Sutrio, Timau. Qui presso il sentiero che porta al rifugio Marinelli c'è ancora visibile una scritta che indica la stazione doganale. Oltre confine toccava l'abitao di Mauthen ed infine Lienz.

La via Iulia Augusta è un percorso antico fatto di ambiente, turismo, natura, artigianato, enogastronomia

I campi con * sono obbligatori.
Ai sensi dell'art 13 D.lgs. 196/2003.
Dichiaro di aver preso visione delle condizioni generali della privacy
Tel E-mail Map